Quantcast

Spazzaneve, in Giappone la risposta alle nevicate record sul monte Tateyama

In Giappone le nevicate possono essere davvero da record. Infatti, si possono creare dei muri di neve alti anche circa 15 metri. Ecco perché si sente spesso parlare di un particolare tipo di spazzaneve in Giappone in grado di eliminare presenza della neve delle strade anche quando la quantità di neve finita per terra è stata davvero eccessiva. Nel nord del Giappone infatti, ogni inverno cadono fino a 15 metri di neve. Parliamo di nevicate da record che coprono case, oggetti e praticamente, qualsiasi cosa. Ecco perché gli spazzaneve devono riuscire a essere molto forti e ben equipaggiati. Solo così aiuteranno a liberare le strade, evitando quindi di mettere in isolamento interessi, città e comunità

Spazzaneve in Giappone, le caratteristiche

Avete mai guardato le caratteristiche degli spazzaneve in Giappone o alcuni dei video che girano in rete relativamente alle grandi nevicate d’Oriente? In primis, gli spazzaneve sono macchinari a volte dalle dimensioni pazzesche. Riescono a togliere contemporaneamente quintali e quintali di neve. Come conseguenza, offrono un paesaggio davvero molto particolare se si pensa alla Grande muraglia di neve che si può trovare in alcune parti del Nord del Giappone.

Oltre al prodigio da un punto di vista tecnico, con questi spazzaneve giapponesi altissimi, dotati spesso di un braccio molto simile a quello di una gru, è anche molto particolare vedere quello che succede dopo aver tolto tutta questa montagna di neve. La neve infatti, quando viene spazzata via va a creare delle vere e proprie mura che permettono di pulire la strada completamente e renderla nuovamente accessibile, così che le persone possano vivere la propria quotidianità normalmente.

La lunga muraglia creata dagli spazzaneve giapponesi

Nella loro pulizia, a seguito di nevicate da record, gli spazzaneve giapponesi liberano completamente le strade creando una sorta di muro di neve delle volte lungo anche svariati chilometri. In particolare, vi è la cosiddetta Tateyama Kurobe Alpine Route, ovvero un percorso di 37 km che si snoda tra muri di neve in grado di raggiungere anche 20 metri di altezza. Questa strada di montagna ha un’altitudine di 2450 metri e si trova sul monte Tateyama. Attraversa le prefetture di Nagano e Toyama. Si tratta di una delle zone più nevose di tutto il Giappone. Anche qui gli spazzaneve riescono a pulire la strada alla perfezione, proprio per il modo in cui sono realizzati. La strada ha una doppia corsia ed è aperta al pubblico dal 1971. Infatti, molto spesso è anche frequentata da turisti, nonché da sciatori e da persone che vogliono ammirare la particolarità di questo paesaggio. Convivere con queste nevicate così abbondanti però, non è sempre facile. Infatti i cittadini giapponesi che vivono in questa zona si organizzano realizzando delle entrate al secondo piano nelle proprie case, in modo tale da non restare intrappolati quando il fenomeno nevoso si fa ancora più intenso del solito.

Il fascino del Canyon di neve

Oltre alla particolarità tecnica garantita con gli spazzaneve in Giappone, c’è da dire che il Canyon di neve di Tateyama è davvero molto particolare e rappresenta una di quelle cose che assolutamente non potete perdervi in una vacanza in questa terra, nel periodo dell’anno delle grandi nevicate. Del resto, quest’area del Nord Giappone è proprio famosa per questo particolare Canyon suggestivo e dal fascino tutto da scoprire. Rappresenta uno dei paesaggi più rari e tipici del Mondo, perfetto per chi ama la neve e la montagna. A causa delle basse temperature, può essere visitato praticamente in ogni periodo dell’anno. Cari amanti della montagna, che aspettate a visitarlo?

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.