Quantcast

Webcam Gaver: un punto di vista sull’area sciistica bresciana

Avete mai sentito parlare della località sciistica di Gaver? Il Regione Lombardia vi è questa bellissima realtà che si trova nell’area sciistica Bresciana in Val Sabbia nel Parco Naturale dell’Adamello. Guardando la webcam Gaver ci si potrà affacciare in un panorama davvero senza tempo. Questa località sciistica si trova a 13 km da Bagolino sulla strada per il Passo Crocedomini. In questa zona si trova un anello per lo sci di fondo che è lungo 5 km ed è difficoltà media. Poi, vi è un anello da 3 km, ideale invece per i principianti. Inoltre, in questa zona vi sono tantissime attività perfette per coloro che vogliono sciare senza troppe complicazioni e senza correre troppi rischi. Scopriamo insieme quali sono le caratteristiche di questa area sciistica ed inoltre, perché vale la pena andare in questa zona per una vacanza a tutta neve.

Area sciistica Gaver

L’area sciistica Gaver, in termini di impianti veri e propri, è chiusa da qualche tempo. Questa zona, però è ancora adatta per coloro che vogliono trascorrere una vacanza all’insegna degli sport invernali. In questa zona, infatti si può praticare lo sci d’alpinismo, pattinaggio in Val Dorizzo e anche le arrampicate sul ghiaccio. In passato invece, vi è un comprensorio sciistico che si sviluppa a partire da 1500 metri sul livello del mare. Questa zona, particolarmente ricca da un punto di vista naturalistico e sciistico, purtroppo è stata abbandonata nel corso degli anni. Però ancora oggi è possibile fare sci di fondo e comunque, divertirsi seguendo quelle che sono le attività di questa zona. Infatti, vi è anche la webcam Gaver che permette di avere uno sguardo sulla situazione neve e meteo sulle piste da sci naturali. A oggi, visto che gli impianti non sono stati aperti nel corso dell’ultima stagione invernale, la telecamera non risulta attiva ma, sarà attivata sono appena la località partirà con la sua attività a tutta neve.

Le attività nell’area sciistica Gaver

Nell’area sciistica Gaver vi erano 7 impianti di risalita, di cui una seggiovia e 6 skilift. Ha un’altitudine di 2100 metri fino a 1500 metri sul livello del mare, era possibile divertirsi su quattro piste di media discesa, una pista facile di discesa di 4 km e due piste nere per un totale di 5 km. Come già accennato però, questo parco sciistico è chiuso da qualche tempo e non è stato riaperto nel corso dell’ultima stagione invernale. Ciò che è certo però è che vi è una bella realtà nel territorio comunale di Breno, nella piana del Gaver, nel Parco dell’Adamello, che è il centro Fondo del Gaver. Qui restano le piste per lo sci da fondo e inoltre, vi è anche la possibilità di praticare varie attività invernali.

La bellezza del territorio in località Gaver

La località sciistica di Gaver presenta sicuramente una delle più belle di tutta la Regione Lombardia. È chiaro che coloro che hanno bisogno di servizi più specifici oppure sono dei veri e propri esperti, potrebbero optare per dei comprensori più equipaggiati. Però, in alternativa, chi invece vuole trascorrere anche semplicemente del tempo a tutta neve all’aria aperta per praticare vari tipi di sport oppure semplicemente per divertirsi giocando sulla neve, avrà in questo posto la meta ideale. Del resto, nelle piste di fondo che vi sono nella piana del Gaver, permettono di dare uno sguardo particolare sulla natura incontaminata che si trova ai piedi del Monte Blumone. La località sciistica Bresciana sicuramente a breve tornerà, in tutto il suo splendore approfittando anche della vicinanza di alcune città. Basti pensare, che si trova solo a 13 km da Bagolino sulla strada per il Passo Crocedomini. Di certo, sia in estate che in inverno però, si può godere della bellezza del Parco Naturale dell’Adamello.

 

Sciare a Monte Livata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.